image_pdfimage_print

LA GROTTA DELLA ROSA – MONTE CACAMILLO.

NUOVI ITINERARI dal 2014 ad oggi

Luogo praticamente sconosciuto in quanto non riportato sia sulla cartografia che sulla bibliografia dei Monti Sibillini ma solo tramandato verbalmente dagli anziani della zona. La Grotta della Rosa è in realtà una alta cavità ma profonda solo pochi metri, situata a mezza quota al termine di una grande cresta rocciosa (faglia) che scende ripida nel …

Continue Reading

MONTE PIETRALATA E MONTE ROTONDO PER LA VAL DI TELA.

ASCENSIONI CLASSICHE dal 2018 ad oggi

Il 7 novembre 2020 con Stefano e Monica siamo partiti a piedi dalla Pintura di Bolognola, abbiamo raggiunto il Rifugio del Fargno e proseguito per la cresta Sud del Monte Rotondo quindi all’inizio della cresta abbiamo traversato in quota su traccia di sentiero il ripidissimo versante Est del Monte Rotondo in direzione di Forcella Cucciolara. …

Continue Reading

A CACCIA DI MICROMETEORITI Nei canyon dei Monti Sibillini

ASCENSIONI CLASSICHE dal 2018 ad oggi

ASCENSIONI N. 972-974/980 dal 1979. Anni fa trovai un interessante articolo sulla Rivista Mineralogia Italiana n.3 del 2011 sulle Micrometeoriti. In particolare l’articolo indicava come si identificano, la loro forma e come cercarle. Le micrometeoriti sono particelle di materiale cosmico con dimensioni inferiori al millimetro che cadono numerose sulla superficie terrestre e molto spesso fungono …

Continue Reading

CIMA DI COSTA VETICHE INVERNALE DA BOLOGNOLA con variante a Punta Bambucerta e/o Monte Rotondo

NUOVI ITINERARI dal 2014 ad oggi

Il 16 febbraio 2017, grazie a condizioni di innevamento ottimali, è stata ripercorsa integralmente da Bolognola, la lunga cresta (5 km.)  Balzo della Croce – Costa Vetiche – Cima di Costa Vetiche (neppure riportata sulle carte) – Forcella Cucciolara, per poi proseguire fino alla cima di Punta Bambucerta e/o alla cima di Monte Rotondo con …

Continue Reading

ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI PIU’ SELVAGGI DEI MONTI SIBILLINI.

NUOVI ITINERARI dal 2014 ad oggi

Come per gli altri itinerari pubblicati anche questi non sono descritti in alcuna guida dei Monti Sibillini in commercio. Itinerari aperti tra il 2015 ed il 2016. Questi itinerari permettono di addentrarsi, in tarda primavera, in forre e canaloni riempiti di neve dalle slavine invernali altrimenti senza la quale sarebbe impossibile accedervi. Premetto che gli …

Continue Reading
image_pdfimage_print